Valutando l’impatto di Mary’s Meals in Malawi

Nella prima parte di questo blog, Gillian McMahon, la nostra responsabile dei programmi: politica, ricerca e finanziamento, condivide i risultati del nostro nuovo studio che dimostrano il cambio di vita che il nostro lavoro apporta. 

Leggete la seconda parte: Come Mary’s Meals sta aiutando le famiglie ad investire nel proprio futuro

Back to all stories | Posted on 03/06/16 in Blog

Abbiamo sempre saputo che il nostro lavoro esercita un impatto. Fornire un pasto a scuola affinché i bambini affamati possano concentrarsi ed imparare è un concetto molto semplice e sensato in ogni contesto. Ho sempre riscontrato i cambiamenti positivi che i nostri programmi generano nei bambini e nelle comunità che ho avuto la fortuna di incontrare nei vari paesi durante i 6 anni di lavoro per Mary’s Meals.

Mary’s Meals svolge abitualmente dei monitoraggi di routine su tutti i nostri programmi ed è grazie a questa attività che si è rilevato un importante incremento degli indicatori relativi al numero di iscritti ed alla frequenza nelle scuole dove vengono serviti i pasti di Mary’s Meals. Tale monitoraggio è fondamentale e ci consente di garantire la fornitura dei nostri programmi in modo efficace ed al più alto livello possibile.

Tuttavia, vogliamo anche poter guardare oltre questi numeri per valutare i cambiamenti più complessi, ma ugualmente importanti, innescati dai nostri programmi. E’ per questo motivo che nel 2014 abbiamo introdotto una nuova strategia di monitoraggio, valutazione e intrapreso una valutazione di impatto a 5 anni in Malawi, dove Mary’s Meals ha il più grande programma di alimentazione scolastica.

Il personale di Mary’s Meals ha condotto dei focus groups (gruppi di discussione) con bambini, volontari ed insegnanti ed ha portato a termine dei sondaggi confrontando i risultati dei due gruppi; un gruppo che stava per iniziare a ricevere i pasti di Mary’s Meals immediatamente ed uno che avrebbe iniziato a ricevere i pasti dopo circa un anno. Solo nel primo anno, oltre 150.000 risposte individuali sono stati raccolte da 1.669 persone diverse, dimostrando il cambiamento attraverso una vasta gamma di indicatori .

Questi indicatori sono stati selezionati sulla base di una combinazione di standard internazionali che servono a monitorare l'impatto dei programmi di alimentazione scolastica, così come sulla base della nostra approfondita conoscenza della differenza esercitata da Mary’s Meals. Abbiamo scelto, ad esempio, di considerare la frequenza e l’abbandono scolastico quali indicatori standard dell’impatto dell’alimentazione scolastica. Tuttavia, abbiamo anche scelto di ricercare elementi meno comuni correlati al livello di felicità e di benessere. Secondo la mia esperienza – come quella dei colleghi che lavorano per Mary’s  Meals in tutto il mondo –la prima cosa che tutti, dai bambini, agli insegnanti, ai genitori ed agli anziani del villaggio, raccontano in modo aneddotico è quanto oggi loro ed i bambini siano molto più felici.

Questo lavoro –attualmente in corso in Zambia ed iniziale in Liberia – è stato ideato, condotto e concluso da Mary’s Meals ed è stato verificato in modo indipendente dal Centro di Training e Ricerca della ONG internazionale INTRAC. La verifica di INTRAC è stata essenziale per garantire che il nostro lavoro fosse obiettivo e credibile ed è stato un grande piacere lavorare con loro. 

Siamo stati piacevolmente colpiti dai risultati del primo anno che mostrano chiaramente l’impatto che i programmi di alimentazione hanno su una serie di aree:
-    Un maggior numero di bambini sceglie di iscriversi a scuola
-    I bambini frequentano più assiduamente le classi
-    Diminuisce la fame in classe
-    Diminuisce l’assenza e l’abbandono scolastico
-    Aumenta l’arco temporale di concentrazione e attenzione dei bambini
-    Come diretto risultato ricevendo il pasto di Mary’s Meals, ci sono sempre più bambini che dichiarano di essere felici a scuola.  

Magnus, il fondatore di Mary’s Meals, spesso afferma “Non si tratta dei grandi numeri, ma di un bambino alla volta”. Eppure il nostro studio mostra che l’impatto del nostro lavoro è importante per un grande numero di singoli bambini. La loro esperienza personale può variare, ma sono concordi nell’idea che avere Mary’s Meals a scuola fa la differenza nella loro vita. 

Lavorare a questa ricerca ed alla relazione è stato uno sforzo fortemente impegnativo per tutto il team, con molte sfide logistiche, pur  tuttavia si è trattato di un’esperienza assolutamente gratificante. La cosa che ho trovato più difficile è stato cercare di veicolare la sensazione che nasce quando una madre ed una zia ti guardano negli occhi con fierezza, ti dicono quanto un semplice pasto giornaliero a scuola incide sul loro bambino e la famiglia, quanto sia importante per loro e quanto affidamento vi facciano. Questa relazione cerca di quantificare questo sentimento, condividendo le esperienze degli insegnanti, dei bambini e delle loro famiglie.  Mi auguro che riesca a farlo. 
 
Scaricate la versione completa della “ Valutazione dell’impatto di Mary’s Meals in Malawi: Resoconto del primo anno”. Prestate attenzione alla parte due di questo blog, in cui Gillian ci presenterà una delle famiglie che ha conosciuto durante il lavoro di valutazione dell’impatto con Mary’s Meals.

Ottieni maggiori informazioni su Mary's Meals