Mary’s Meals festeggia un miliardo di pasti serviti, tazze e piatti pieni di speranza.

Back to all stories | Posted on 03 Oct 2017 in News

Grazie al tuo sostegno abbiamo raggiunto l'incredibile traguardo di un MILIARDO di pasti serviti!

Il pasto numero 1 miliardo – un piatto di vegetali, con curry e riso – e’ stato servito a Mohsin, di 12 anni, presso il Sangam Vihar Informal Education Centre a Noida, India. Mohsin e i suoi compagni di classe hanno celelbrato la bellissima festa danzando e cantando.

Mary’s Meals ha avviato il suo lavoro nel 2002, quando Magnus MacFarlane-Barrow ha visitato il Malawi durante una grave carestia e ha incontrato Edward e la sua mamma morente di HIV. Oggi Mary’s Meals garantisce 1.2 milioni di pasti in 14 paesi tra i piu’ poveri al mondo.

Magnus MacFarlane-Barrow, fondatore e CEO di Mary’s Meals ha detto: “Come Mary’s Meals non cerchiamo grandi numeri, ma questo e’ un traguardo importante. Il miliardo di pasti serviti sembra un numero troppo grande per essere compreso realmente. La cosa incredibile e’ che stato raggiunto uno dopo l’altro, un pasto ed un bambino alla volta”.

“Ognuno di questi pasti e’ il risultato di una serie di piccoli atti di amore che hanno creato una catena di persone in ogni angolo del mondo, come i volontari che hanno raccolto fondi e diffuso quello che stiamo facendo, i donatori che hanno deciso di donare, coloro che hanno pregato per il nostro lavoro, e certamente, l’esercito di volontari che nei paesi piu’ poveri hanno cucinato e stanno cucinando per servire il cibo nelle loro comunita e scuole’.

In India – il luogo ove vivono un terzo dei poveri della terra e dove piu’ di sei milioni di bambini non frequentano la scuola primaria – la promesa di Mary’s Meals sta cambiando migliaia di giovani vite.

Mohsin vive con i suoi parenti e cinque fratelli nello slum povero di Sangam Vihar. Sua mamma e’ malata, Mohsin vende il veleno per topi al mercato locale dopo la scuola per aiutare la sua famiglia. Come molti bambini nel mondo Mohsin conta su Mary’s Meals per avere garantito un pasto al giorno per ogni giorno di scuola.

“Mi sveglio al mattino e qualche volta non c’e’ cibo,”, ci dice Mohsin. “Mi preparo, mi lavo e vado a scuola. A scuola, ho il cibo garantito. Dal cibo prendo forza ed energia. E’ come se la vita tornasse a fluire dentro di me! Siamo pronti per imparare”.

In India, i pasti vengono serviti nelle scuole e nei centri di educazione informali, come quello che Mohsin frequenta con i suoi amici. Le classi qui – che sono anche sulle stazioni, tra le rotaie del treno e presso le case abbandonate delle persone – danno ai bambini la speranza di un futuro migliore.

Mary’s Meals offre la possibilita’ di un futuro libero dalla fame. Donando un pasto al giorno nelle scuole e luoghi di istruzione, i bambini affamati vengono attratti a scuola, dove possono ricevre l’educazione di base e il cibo necessario. Insieme – cibo ed educazione – segnano la strada per uscire dalla poverta’.

Magnus ha aggiunto: “Mentre noi celebriamo il miliardesimo pasto, dobbiamo dolorosamente essere consapevoli che 61 milioni di bambini sono ancora fuori dalle scuole, a causa della poverta’ e della fame – lavorando, cercando il cibo tra le rovine e gli scarti. La nostra visione e’ che chi ha piu’ del necessario lo doni con chi e’ nel bisogno, e che venga assicurato almeno un pasto al giorno per tutti i bambini nelle scuole dei paesi in via di sviluppo.

Il costo per alimentare un bambino per un intero anno di scuola e’ di solamente €15.60.