TV2000 nelle scuole dello Zambia sostenute da Mary’s Meals

TV2000 in Zambia, per visitare le scuole ove Mary's Meals opera dal 2014

Recentemente la televisione della Conferenza Episcopale Italiana, TV2000, ha visitato i programmi di Mary's Meals in Zambia. 

Di seguito gli stralci del reportage di TV2000, foto di Marurizio Di Schino. 

"Nella Matula Primay School a Mfuwe (Zambia), 802 alunni ogni giorno ricevono un pasto nutriente da Mary’s meals e così hanno l’energia per andare a scuola e l’opportunità di sviluppare le loro capacità cognitive. Per molti bambini è l’unico pasto quotidiano. Mary’s Meals garantisce cibo a 167 scuole nella Estearn province dello Zambia, una del più povere del Paese".

     

"In Zambia, Mary’s Meals garantisce un pasto quotidiano anche a 780 bambini della Chikowa primary school dei Missonari Comboniani. Per diversi bambini è l’unico pasto nutriente. La condizione per ricevere cibo è quella di andare a scuola. Dal 2014, anno di inizio dell’intervento di Mary’s meals, i benefici sono tanti: meno bambini a lavorare nei 39 villaggi della zona; in due anni 100 bambini in più a scuola; aumento del livello di attenzione in classe; più bambini promossi e una generazione più istruita per lo Zambia".

    

"Mary’s Meals nelle scuole del distretto di Mambwe, nello Zambia, garantisce un pasto quotidiano a 90.865 alunni di 167 scuole. E così l’87,3% degli alunni del distretto, tra i più poveri dello Zambia, ha cibo assicurato. Nel mondo, 1.257.278 bambini di 15 paesi mangiano a scuola grazie al movimento globale di Mary’s Meals".

    

"Nella sede di Mary’s Meals a Chipata, in Zambia, sono arrivate le cucine per altre 55 scuole. Il piano di espansione, infatti, prevede di arrivare a servire cibo ai bambini di 222 scuole. Adesso sono 167. Ne beneficeranno 97220 alunni".

   

"Eliam e Miriam hanno il sogno di diventare medici. Adesso frequentano la 'Magwero school' per sordomuti nei dintorni di Chipata, in Zambia. Anche agli 87 alunni della scuola, ogni giorno, Mary’s Meals garantisce un pasto nutriente".

    

"Mamiwe è la prima ragazza che in Zambia ha ricevuto un pasto da Mary’s meals. E la Taonga Primary School è la prima scuola dove il 7 ottobre 2014 il movimento ha cominciato la sua opera nel Paese: realizzare mense scolastiche per assicurare un pasto ad ogni bambino purché vada a scuola. L’opportunità di mangiare qualcosa (per tanti l’unico pasto quotidiano) ha ridotto l’evasione scolastica: gli alunni erano 289 nel 2014, ora sono 562. Mamiwe è una di loro. In casa sono 11 figli e, al momento, due frequentano le scuole dove Mary’s meals garantisce un pasto nutriente. Mamiwe da grande vuole fare l’insegnante".