Un incredibile traguardo

L’obiettivo di Mary's Meals è semplice – garantire ad ogni bambino un pasto quotidiano direttamente a scuola e che ognuno di noi condivida qualcosa con chiunque necessiti delle cose più elementari.

La nostra idea sta dando i suoi frutti e siamo convinti che il cibo che forniamo cambierà la vita dei bambini nati nei paesi più poveri del mondo: questa nostra convinzione ci guida da quasi 20 anni, da quando Magnus MacFarlane-Barrow, fondatore di Mary’s Meals, ha intrapreso questo viaggio sorprendente.

Grazie all'incredibile impegno e alla carità dei nostri sostenitori, dei numerosi volontari e del personale presente  in tutto il mondo, siamo entusiasti di annunciare che stiamo sfamando più di 2 MILIONI di bambini in 19 Paesi tra i più poveri al mondo: ogni giorno garantiamo loro un pasto nutriente mentre frequentano e studiano a scuola.

I pasti distribuiti da Mary’s Meals stanno già facendo un'enorme differenza per milioni di vite ogni giorno. Ma ci sono molti altri bambini in attesa del nostro aiuto. Insieme possiamo portare speranza a chi soffre la fame. Quello che vi chiediamo è di continuare a camminare con noi mentre ci sforziamo di raggiungere il prossimo bambino.

Festeggia con noi

Per celebrare il fantastico traguardo dei 2 MILIONI di bambini, ci piacerebbe invitarti al nostro evento virtuale che condivideremo con tutta la famiglia di Mary’s Meals in tutto il mondo.  

Guarda la diretta live da Dalmally (Scozia) e segui il nostro fondatore Magnus MacFarlane-Barrow che condividerà meravigliose storie e interessanti riflessioni.

GUARDA ORA

I nostri risultati:

In tanti anni di lavoro abbiamo collaborato con le comunità locali per realizzare i nostri programmi di alimentazione scolastica ed abbiamo visto in prima persona l'enorme impatto sulle vite delle famiglie che soffrono la fame.

Abbiamo recentemente condotto anche uno studio quinquennale per verificare meglio l’impatto del nostro lavoro.

Puoi leggere il rapporto completo qui sotto.

 


 

 Ora rimango a scuola invece di andare via presto perché ho fame. Sono pieno di energia e posso giocare con i miei amici a scuola. 
Alinane, 11, Malawi

 

 


 

LEGGI IL REPORT

Solo in inglese

IL PASTO CHE CAMBIA LA VITA

Tma